Con le mie Mani, la mia Mente, la mia Passione, il mio Cuore. Dal 1700.

Grifetto

Il Grifetto è il rasoio a mano libera che Mastro Livi ha pensato sia per principianti sia per utenti esperti. La lama è realizzata in acciaio inossidabile - quindi più resistente alla formazione della ruggine e meno esigente in termini di manutenzione - con punta tonda e un'altezza di 6/8 di pollice.
L'acciaio utilizzato per il Grifetto è stato selezionato da Mastro Livi dopo numerose verifiche eseguite su diversi acciai al carbonio e inossidabili con lo scopo di assicurare una rasatura efficace e confortevole su ogni tipo di pelle e barba. Al termine di queste verifiche e sperimentazioni, Mastro Livi ha selezionato un particolare acciaio inossidabile capace di assicurare la migliore qualità per il suo Grifetto così come una rasatura confortevole e semplicità di manutenzione. Il manico è realizzato in legno di olivo - il più comune e caratteristico dell'Umbria - ricercato per la bellezza del suo colore e delle sue venature.
Oltre al modello base con manico in legno di olivo, il Grifetto è disponibile anche nei seguenti modelli che si differenziano unicamente per il tipo di manico: cocobolo, ebano nero africano, madreperla bianca, madreperla abalone e Grifetto 60.
A differenza dell'intera produzione artigianale di Mastro Livi, questo è l'unico rasoio costruito con una sagoma di lama ricavata da una lastra di acciaio, quindi forgiata, temprata e molata da Mastro Livi, caratteristica che consente di contenere i costi pur offrendo un prodotto di alta qualità e garantita.
Il nome Grifetto è stato suggerito a Mastro Livi da due suoi collezionisti - Antonello Biancalana e Stefano Suprani - prendendo spunto dallo stemma di Perugia, il Grifo. Antonello Biancalana ha inoltre suggerito a Mastro Livi l'adozione dello stile "shoulderless" della lama e l'impiego del legno di olivo per la realizzazione del manico - arbusto ampiamente diffuso in Umbria - a segnare ulteriormente il legame del Grifetto con questa terra. Mastro Livi, con il suo rasoio Grifetto, intende quindi rendere omaggio a Perugia, città dove vive e lavora dal 1955, quando la sua famiglia si trasferì nel capoluogo umbro.
 
 


Grifetto Grifetto Grifetto Grifetto Grifetto Grifetto
 
 

Grifetto 60

Grifetto 60 è il rasoio che celebra i sessanta anni di esperienza e saggezza di Mastro Livi nella costruzione di rasoi a mano libera, sessanta anni all'insegna della passione e dedizione di Mastro Livi per ogni singola opera.
Il manico del Grifetto 60 è realizzato in osso di cammello con al centro un inserto in legno di olivo - a ricordare il modello base - nel quale sono presenti tre punti del tricolore italiano, segno della grande tradizione artigianale italiana, realizzate con pietre ricomposte e corallo.
Nel manico si leggono le date 1955 - 2015, sessanta anni di attività di Mastro Livi nella costruzione, manutenzione e affilatura di rasoi a mano libera e altri taglienti. Un rasoio unico che celebra una vita dedicata con quotidiana passione al re indiscusso degli strumenti della rasatura: il rasoio a mano libera.
 
 


Grifetto 60Grifetto 60
 
 

Grifetto
Grifetto Grifetto
Grifetto
Grifetto Grifetto
Grifetto Olivo
Grifetto Olivo Grifetto Olivo
Grifetto 60
Grifetto 60 Grifetto 60
Grifetto
Grifetto Grifetto
Grifetto
Grifetto Grifetto
Grifetto
Grifetto Grifetto
Grifetto
Grifetto Grifetto
Grifetto 60
Grifetto 60 Grifetto 60

 

Come Nasce il Rasoio a Mano Libera Grifetto